AZIENDE AGRICOLE AGRITURISTICHE E TURISTICO RURALI
DEL TERRITORIO IONICO ETNEO

Aziende Agricole al servizio del turismo in Sicilia tra il mare Jonio e l’Etna
   

 

Comune di Castiglione

Sito Web: http://www.comune.castiglionedisicilia.ct.it

Itinerari nel Comune di Castiglione

 

Si trova su una roccia di arenaria che domina la Valle dell'Alcantara e la pianura di Francavilla. Essendo a 620 m s.l.m. la vista spazia dall'Etna al mare.

I primi insediamenti abitativi risalgono alla preistoria, come testimoniano le tombe e le grotte visibili nelle campagne. L'insediamento piu' rilevante risale a quando vi si stabilirono dei profughi di Naxos nel 403 A.C., a seguito della distruzione operata dai Siracusani di Dionisio I.

Rimangono tracce di una maggiore presenza umana nelle campagne successivamente all'epoca romana, incentivata dalla presenza di varie comunita' di monaci. Il massimo sviluppo si ebbe nel periodo medievale, quando Castiglione coniava proprie monete.

Divenne "Citta' Regia" sotto i Normanni, fu denominata "Animosa" da Federico II di Svevia, in seguito divenne feudo di Ruggero di Lauria, per passare agli Aragona ed ai Gioieni, dai quali si rese indipendente nel 1602 divenendo citta' demaniale.

Da questo periodo sino al 1860 vengono costruiti la maggior parte dei monumenti cittadini (chiese, palazzi, etc...), a parte il Castello e la Cuba, molto piu' antichi.

Sino ai primi anni del '900 la vitivinicoltura rese abbastanza florida l'economia, ma dal dopoguerra la crisi dell'agricoltura ha determinato un progressivo spopolamento del paese.

A Castiglione e' possibile ammirare anche molte bellezze naturali: le Gole del fiume Alcantara, costituite da colonne di basalto lavico affiancate. Furono prodotte 8.000 anni fa da un cratere eccentrico dell'Etna, il vicino vulcano di Mojo Alcantara. Importante il Parco dell'Etna con i boschi, le sciare vulcaniche e le grotte createsi durante le eruzioni, oltre alle storiche colate che si possono ammirare a Piano dei Dammusi.

Castiglione fa parte delle "Citta' del Vino", riconoscimento ai vigneti ed alle cantine che producono l'Etna D.O.C.; da vedere anche gli splendidi noccioleti, che formano quasi dei boschi, oltre ai frutteti ed agli agrumeti presenti nella parte bassa del territorio, al confine con Calatabiano. Fra le specialita' di pasticceria ottime le paste e gli altri dolci a base di nocciole e miele.


Torna indietro

Informativa per la privacy

 


seo: agriturismoworld